22enne ruba tre biciclette e punta il coltello alla gola al proprietario

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Osimo (Ancona), 21 novembre 2015 – Gli ha puntato un coltello alla gola e poi è fuggito con il bottino. E’ passata qualche ora perché fosse individuato e denunciato per rapina impropria dai poliziotti del Commissariato di Osimo M.D., 22enne osimano, che aiutato da due amici, entrambi 20enni residenti in provincia di Macerata, l’altra sera ha trafugato tre biciclette dalla casa di un anziano di Osimo.

Il derubato, attirato dai rumori l’ha scoperto all’ultimo minuto e il giovane, prima di fuggire, l’ha minacciato con la lama del coltello che aveva con sé. Addosso, quando è stato preso, i poliziotti l’hanno trovato in possesso di metanfetamine. Nel corso delle varie attività di prevenzione sono stati anche passati al setaccio diversi parchi cittadini a Osimo e in quello Del Donatore sono stati identificati una decina di giovani: a quattro di loro sono state ritirate le patenti di guida perché trovati in possesso di sostanze stupefacenti. 

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Saldi: dal 5 gennaio al 1° marzo e dal 2 luglio al 1° settembre Successivo Banche, onere 2 mld per salvataggi