4 Giugno 2012 -Giornata di Lutto Nazionale-

L’Italia ricorda le vittime del terremoto in Emilia, oggi giornata di lutto nazionale.
Il Consiglio dei Ministri ha disposto, tramite comunicato ufficiale, che oggi, lunedì 4 giugno sia la giornata di lutto nazionale per le vittime del terremoto in Emilia. Nel comunicato si prevede l’esposizione “a mezz’asta” delle bandiere italiane ed europee apposte sugli edifici pubblici, in segno di lutto. In tutte le scuole, dalle materne alle superiori, le lezioni verranno svolte con regolarità ma si rispetterà un minuto di silenzio. Nessuna disposizione per i lavoratori, sia nel campo pubblico che privato, ma si auspicano partecipazioni e adesioni da parte di negozi e reti televisive, quali la chiusura degli esercizi commerciali durante le esequie e la modifica della programmazione televisiva. Molte sono le risposte concrete: dalle grandi catene che propongono raccolte e distribuiscono volantini, ai piccoli esercizi che terranno le saracinesche dei negozi abbassate. La tragedia ha colpito il paese nel suo spirito, oltre che nei luoghi interessati.

Il Presidente del Comitato del Borgo

Cav. Andrea Poeta

I commenti sono chiusi.