Fabriano – Furti nelle abitazioni, preso di mira il quartiere del Piano

ladro

Fabriano – Questa volta è stato preso di mira il quartiere Piano, nella periferia di Fabriano. Venerdì e sabato i malintenzionati sono riusciti ad entrare in più di un’abitazione poco lontano dalle Cartiere Fedrigoni. In un caso la banda ha operato in una villetta un po’ isolata frantumando il vetro di una finestra della cameretta di una bambina di pochi mesi di vita. Quando i proprietari sono tornati a casa hanno contattato le forze dell’ordine che indagano sull’accaduto. Fortunatamente non sono riusciti ad asportare denaro o gioielli ma materiale di poco valore. Con molta probabilità, infatti, sono stati spaventati da alcuni rumori che provenivano dal vicino viale XIII Luglio e sono scappati a gambe levate. Nel weekend ignoti sono riusciti ad entrare anche in un appartamento in vendita nella vicina Marischio. Solo il giorno dopo il proprietario si è accorto che qualcuno aveva aperto il portone. La casa, però, era vuota e i ladri se ne sono andati subito. C’è paura in città per queste razzie senza scrupoli. Una volta, infatti, le abitazioni venivano saccheggiate in piena notte rovinando il sonno di tante persone. Ora non si guarda più in faccia a nulla e a nessuno e si agisce anche in un orario insolito come quello del pomeriggio tra le ore 17 e le 19. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

credit foto by http://www.cilentonotizie.it/

Precedente Recanati, litigano per il calcio e finisce a botte: setto nasale fratturato Successivo P.Picena, vende quattro iPhone 6 a soli 400 euro, ma è tutto un bluff