Fabriano Punto nascite – Ostetricia, una grande testimonianza dal passato

ospedale profili

Fabriano – Una grande testimonianza che fa capire (a chi di dovere) l’importanza vitale di conservare a Fabriano il punto nascite. Pubblichiamo questo flash di un fatto accaduto nell’ Ospedale Profili di Fabriano tempo fa….

….Oltre un mezzo secolo fa’ , ero giovane specializzando chirurgo che sostituiva l’Aiuto di Chirurgia, per due mesi, nel reparto di Chirurgia di Fabriano che allora copriva con personale ridottissimo anche tutte le esigenze Ostetriche, parti inclusi. La Divisione di Ostetricia Ginecologia ancora non era stata creata ed era in divenire.
Ci fu un parto molto rapido di una Signora appena ricoverata. Subito dopo il parto ci fu un’emorragia prorompente da incompleta espulsione della placenta. Ero di guardia e ricordo ancora il flusso di sangue che scorreva sul mio braccio mentre eseguivo quelle delicate manovre di c.d. “secondamento manuale” che avevo sí studiato ma mai attuato in pratica anche per la raritá dell’evento. L’atto terapeutico in urgenza ebbe successo e l’emorragia cessò. Forse quella mamma di allora é ancora viva oggi, ma di certo non sarebbe stato così se il parto e la complicanza non fossero avvenuti in Ospedale: nessuna Autostrada libera tra Fabriano ed altra sede avrebbe potuto evitare l’esito infausto da cosí rapida imponente emorragia non rispondente ai farmaci.  Quell’episodio mi é rimasto dentro per tutta la mia lunga vita professionale. Ora inorridisco a pensare alle attuali valutazioni e decisioni politico-amministrative…

(SEGNALAZIONE)

Precedente Pesaro, Matteo Ricci il sindaco più amato delle Marche e al terzo posto in Italia Successivo Torre San Patrizio, si ribaltano con l'auto Notte di paura per una coppia