Fabriano – Rivolta on line contro le buche in strade e marciapiedi

buca strada

FABRIANO Strade gruviera, l’ira dei cittadini esplode on line con una pioggia di segnalazioni sulle pagine dei gruppi, come quella del comitato Sveglia fabrianesi e Fabriano e dell’Urp. «Non si possono tappare le buche solo con il breccino perché alla prima pioggia si riaprono – il consiglio-invito di molti internauti al Comune – E visto che siamo in pieno ’inverno, si rischia un disastro». «Abbiamo sbloccato fondi per l’acquisto di breccino e catrame. Sono già iniziati i lavori per tappare molte buche», risponde il sindaco Giancarlo Sagramola. Le segnalazioni circa le pessime condizioni del manto stradale in più vie, non solo quelle secondarie, del centro città e delle frazioni, si moltiplicano. Ma a far arrabbiare di più sono le segnalazioni di buche in centro e, soprattutto, sui marciapiedi. «Durante il mercato bisogna stare ancora più attenti perché si rischia di lasciarci una caviglia». Notizia riferita dal Messaggero di Fabriano

Precedente Nuda in chat, 13enne ricattata: "Spogliati ancora o pubblico le foto" Successivo Incontro Marche-Abruzzo,Toscana-Umbria