Esplosione nella notte, bancomat della Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana ​nel mirino

Bancomat

IL BORGHIGIANO – Ancora un istituto di credito nel mirino: stavolta é toccato alla filiale della Cassa di risparmio di Fabriano e Cupramontana. Nella notte i malviventi hanno fatto esplodere il bancomat e sono fuggiti. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Macerata insieme ai colleghi della stazione di Monte San Giusto e ai vigili del fuoco. Lo sportello elettronico per il prelievo del denaro fortunatamente non è stato aperto e i malviventi sono stati costretti a fuggire a mani vuote: solo danni. Banditi di nuovo in azione nella frazione sangiustese di Villa San Filippo. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Fermo, i segreti di Loriana Dichiara nel Pc e nelle telefonate. L'auto non si trova ancora Successivo Mostra di Sgarbi, gli operai ubriachi vanno a rubare riviste sportive: arrestati