Abbadia di Fiastra, invasione di studenti al Career Day

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Macerata, 22 ottobre 2014 – Risposta entusiasmante degli studenti universitari (ben 500 oggi) e delle aziende al Career Day organizzato per la terza volta insieme dalle Università di Camerino e Macerata oggi e domani all’Abbadia di Fiastra. Sono quasi cinquanta, infatti, le imprese – quali Lube, Tod’s, Clementoni, Fileni, Loccioni solo per citarne alcuni – presenti in questi due giorni con un proprio stand per svolgere colloqui di lavoro con i laureati dei due Atenei. «Quest’anno – ha sottolineato il rettore Unicam Flavio Corradini – le aziende si sono autocandidate, il che dimostra la credibilità di questa bellissima iniziativa. E’ un confronto molto costruttivo che permette ai ragazzi, con le loro conoscenze e competenze, di mettersi a disposizione dei nostri sistemi produttivi ed è un’occasione per le aziende di selezionare le migliori professionalità per il loro sviluppo imprenditoriale».

Il Career Day è ormai diventata un’iniziativa trasversale, che si rivolge ai laureati che cominciano il loro cammino verso il lavoro, ma che è anche un percorso di formazione. «Proponiamo – ha ribadito il rettore Unimc Luigi Lacchè – tantissime attività volte a sviluppare competenze pratiche per approcciare questo mondo, come la redazione del curriculum vitae o il modo migliore per affrontare un colloquio di lavoro».



Precedente Domani a Fermo il funerale di Ciferri Il vescovo: "Più supporto ai detenuti" Successivo Papà 36enne ucciso da emorragia cerebrale. In centinaia ai funerali: "Ciao Luca"