Abusivismo, scendono in campo anche le telecamere

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Pesaro, 18 settembre 2014 – Lotta all’abusivismo nei parcheggi. In piazzale Carducci e in piazzale Cinelli entreranno in funzione nel fine settimana tre nuove telecamere a vegliare sulla sicurezza dei cittadini pesaresi.

Le telecamere sono state acquistate dalla Pesaro Parcheggi spa e donate al Comune di Pesaro, che ha provveduto al collegamento via cavo con la centrale operativa della Polizia municipale.

«Si tratta di un intervento importante – esordisce l’assessore al Benessere con delega alla sicurezza, Mila Della Dora – che ci ha permesso di eliminare il fenomeno dell’abusivismo in entrambi i parcheggi. Con la Pesaro Parcheggi spa abbiamo collaborato alla messa in sicurezza di entrambi, rispondendo alle sollecitazioni e alle esigenze dei tantissimi utenti che abitualmente utilizzano le due aree di sosta».

La Polizia municipale sarà dunque in grado di controllare la situazione in queste due aree centrali della città minuto per minuto.

«Con le nuove telecamere vogliamo contribuire a mettere in sicurezza due aree strategiche per la città – dice il presidente di Pesaro Parcheggi spa, Riccardo Pascucci – in tal modo i cittadini potranno parcheggiare serenamente, senza problemi».

Intanto, in attesa dell’entrata in funzione delle telecamere, due agenti della Polizia municipale da alcuni giorni sono stati dislocati in piazzale Carducci e in piazzale Cinelli.



 

Precedente Sempre più difficile aiutare le lucciole Gli operatori di strada in difficoltà Successivo Lite fra automobilisti, poi il pestaggio