Acquasanta, operaio investito da una ruspa: rischia di perdere un piede

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Ascoli, 8 settembre 2014 – Incidente sul lavoro stamani in una cava di travertino ad Acquasanta Terme (Ascoli Piceno). Un operaio e’ stato investito da un escavatore guidato da un collega che non si era accorto della sua presenza. Il cingolo lo ha raggiunto causando gravi danni ad un piede.

Soccorso dal personale del 118, l’uomo e’ stato poi trasferito in eliambulanza all’ospedale Torrette di Ancona. Non e’ in pericolo di vita ma rischia la perdita dell’arto gravemente leso. Sul luogo anche i vigili del fuoco.



Precedente Testimone a 101 anni alle nozze del figlio. Muore una settimana dopo la festa Successivo Operaio investito in una cava