Addio a Emilio Moretti, il ‘re’ delle moto e dei motori

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 31 luglio 2015 – Una brutta notizia, quella giunta in città negli ultimi giorni. Si è spento, infatti, dopo una lunga malattia, il noto Emilio Moretti, assistito serenamente e con tanto amore dalla moglie Rita, nonché dai familiari più stretti. Nato nel 1934, Moretti è stata una figura storica per la città, soprattutto nel settore delle moto che vendeva e riparava. Conosciutissimo da tanti ascolani e non solo, aveva un’attività propria, oggi esercitata dal figlio Giancarlo, risalente addirittura al 1930. Emilio Moretti era un grande lavoratore ed anche un meccanico esperto, apprezzato e stimato da tutti. Egli, inoltre, era anche un uomo buono, sensibile, onesto, sincero, rispettoso e generoso. Un uomo di sani principi. Un uomo d’altri tempi, che di certo mancherà moltissimo non solamente ai suoi familiari ma più in generale a tutta la città e a tutti coloro che hanno avuto modo di conoscerlo o semplicemente di scambiare qualche chiacchiera con lui. Alla famiglia di Emilio Moretti, ovviamente, seppur a distanza di qualche giorno dalla sua scomparsa, giungano le più sincere condoglianze anche dalla redazione del Carlino.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente San Benedetto aspetta la notte di mezza estate Successivo Marcelli, donna rischia di annegare In spiaggia atterra l'eliambulanza