Agente sequestra la merce abusiva e viene aggredito

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

San Benedetto (Ascoli), 5 giugno 2015 – Aggredisce un sottufficiale di polizia municipale per difendere la merce sequestrata durante un controllo contro l’abusivismo commerciale. L’uomo, un senegalese, è stato accompagnato al commissariato e sarà denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Il fatto è accaduto nella tarda mattinata durante il mercato del venerdì a San Benedetto. Nella zona si stava procedendo a un’operazione interforze volta a reprimere il fenomeno dell’abusivismo commerciale. L’agente ha visto della merce stesa sul marciapiede di piazza Garibaldi e ha proceduto al sequestro raccogliendo il tutto in un sacco.

Mentre si stava allontanando, è stato aggredito dall’ uomo che si era nascosto alla vista della divisa. In difesa dell’agente sono intervenuti alcuni commercianti ambulanti e un altro senegalese. Nel frattempo è stato allertata la polizia, in servizio nell’area di mercato assieme a uomini della guardia di finanza e dei carabinieri.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Premio Confindustria per la start up più innovativa a due mamme fanesi Successivo Regione, Ceriscioli conferma Anna Casini e Manuela Bora in giunta