Aggrediscono e rapinano un sedicenne: tre arrestati, due denunciati

arresto carabinieri

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – L’immediato intervento delle pattuglie permetteva di individuare prontamente gli autori dell’aggressione, particolarmente odiosa proprio perchè commesso ai danni di un minorenne ed avvalendosi della forza del gruppo: i rapinatori, nel tentativo di depistare le ricerche, si erano allontanati in tre direzioni diverse e venivano individuati alcuni dentro un sottopasso della stazione ferroviaria, altri in due diverse zone appartate delle vie centrali. Nelle loro tasche veniva rinvenuto il provento della rapina. Verso mezzanotte di ieri le pattuglie dei carabinieri si sono portate nei pressi della stazione ferroviaria di Falconara dove un sedicenne falconarese era stato attorniato da un gruppo di 5 persone e, raggiunto da diversi pugni al volto, rapinato del cellulare e di una collana d’oro. Per tre di loro, un ragazzo di origine rom, un tunisino e un ragazzo originario della sicilia, tutti gravati da numerosi precedenti, scattavano le manette mentre per altri due, un marocchino e una ragazza di origini brasiliane, visto il loro minore coinvolgimento nell’episodio, si procedeva a piede libero. L’intervento veniva coronato dal successo anche grazie alle indicazioni di diversi passanti e del personale delle Ferrovie che indirizzava gli inquirenti sulle tracce dei cinque rapinatori. Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Piumino rigonfio merce rubata, arrestata Successivo Catraro,Tosoroni,Massei in Cda Aerdorica