Albergatrice stroncata dalla malattia in cinque giorni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Bolognola (Macerata), 27 settembre 2015 – La malattia non le ha lasciato scampo: è morta appena cinque giorni dopo averla scoperta. Teresa Sergiacomi aveva 52 anni ed era conosciuta nell’entroterra per essere proprietaria del Rifugio Pintura a Bolognola, con ristorante e albergo. Originaria di Offida (dove oggi saranno celebrati i funerali) e residente a San Benedetto, da anni ospitava nel suo albergo turisti e ragazzi dei campi scuola. Da qualche tempo aveva avviato anche una lavanderia a Monte San Giusto. La malattia fulminante l’ha scoperta martedì scorso: nella notte tra sabato e domenica la morte all’ospedale di Fermo, dove era stata trasferita d’urgenza dopo i primi accertamenti all’ospedale di Amandola. I funerali si svolgeranno domani alle 15.30 nella chiesa dei Frati Cappuccini a Offida.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente La solidarietà in sella: la moto di Roberto donata ai vigili del fuoco Successivo IL METEO DI OGGI A FABRIANO E NELLE MARCHE -by il Borghigiano-