Alice Severi mette in vendita i suoi abiti da miss

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 1 febbraio 2015 – E’ stata la Reginetta del Carnevale di Fano 2007 e da allora ha conquistato altre fasce di concorsi di bellezza e calcato diverse passerelle. Ad Alice Severi, di Pesaro di 23 anni, di quegli anni sono rimasti tanti bei ricordi e esperienze entusiasmanti, oltre ad abiti ed accessori indossati durante i servizi fotografici e le sfilate che ora ha deciso di vendere «per una buona causa»: sostenere l’attività meritoria della sezione pesarese dell’Aias, l’associazione italiana assistenza spastici, a cui verrà donato il ricavato della vendita stessa dei miei vestiti ed accessori.

«La vendita di beneficenza – annuncia Alice Severi – inizierà martedì 3 febbraio nella Piccola Galleria comunale di via Branca a Pesaro, che il Comune ci ha messo gentilmente a disposizione: proseguirà tutti i giorni fino a domenica 22 febbraio in orari 9.30 – 12.30 e 15.30 – 19.30, tranne la domenica mattina. A darmi una mano ci sarà mia mamma e alcuni volontari dell’Aias di Pesaro. Chi lo desidera, anche non se non è interessato a comprare niente, potrà fare un’offerta libera da inserire in un salvadanaio messo a disposizione dall’Aias».

«In questi anni, dal 2006, ho fatto sfilate e servizi fotografici: in quelle occasioni talvolta mi sono stati regalati vestiti dai negozi, altre volte li ho comprati io, ma comunque – continua Alice – sono abiti quasi nuovi, alcuni li ho indossati solo una volta. Dopo averci pensato su, ho deciso che metterli a disposizione per sostenere le attività dell’Aias di Pesaro era la cosa giusta da fare».

«Ho sfilato in diverse passerelle e recitato in cortometraggi e web-serie diretti dal giovane regista pesarese Michael Righini, oltre ad aver studiato canto, danza e recitazione alla Sanremo Productions Academy a San Miniato, in provincia di Pisa. Inoltre ho girato anche un cortometraggio con il fotografo pesarese Lorenzo Di Loreto e collaboro con registi di altre città. Mi piace molto recitare e sono disponibile a valutare altre proposte di progetti di qualità».

di Benedetta Andreoli



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Ancona, a piedi disorientato in autostrada tra le auto che lo schivano: salvato dalla Polizia Successivo Coca e hascisc in osteria,un arresto