Allagamenti e danni, Porto Recanati ancora in balìa del mare

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Recanati (Macerata), 27 novembre 2015 – Mareggiata a Porto Recanati. Di nuovo a rischio gli stabilimenti balneari della costa. E’ il bilancio di una nottata appena trascorsa tra vento forte e mare in tempesta. A Scossicci il Palm Beach, lo stabilimento balneare crollato due anni fa, è di nuovo in pasto alle onde. Stessa situazione a sud, Lido delle Nazioni, dove l’acqua è arrivata sulla strada, il sottopasso pedonale è completamente allagato e le correnti hanno spazzato via i pali appena posizionati per la ricostruzione del Masaya, l’ultimo chalet divorato dal mare la mattina del 31 dicembre scorso.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fermo, sulla costa spiagge a rischio per le mareggiate e sottopassi chiusi Successivo Fermo, Festa in teatro con la Carifermo per la Pagella d'oro, ecco i 126 premiati