Allarme bomba all’Ikea di Camerano, poi rientrato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 2 gennaio 2016 – Falso allarme bomba alle 13 all’Ikea di Camerano per uno zainetto abbandonato davanti all’ingresso.

Il negozio è stato evacuato in via precauzionale, mentre a molti clienti che stavano entrando non è stato consentito l’ingresso dal personale con la scusa di una ressa nel punto vendita, per non scatenare il panico.

Sul posto i carabinieri di Osimo e gli artificieri della polizia ma lo zainetto, probabilmente dimenticato da qualcuno, si è rivelato innocuo. L’allarme è rientrato poco dopo.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Delitto del College, il Dna non basta Successivo Zaino abbandonato davanti a Ikea