Allarme terrorismo, treno fermato d’urgenza

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino), 30 novembre 2015 – Allarme terrorismo sul treno Rimini-Ancona. A far scattare l’allerta la segnalazione di una signora, che ha raccontato alla polizia di aver visto un uomo armeggiare con una pistola alla stazione di Pesaro e poi salire sul regionale.

La Questura, quindi, ha fatto fermare il convoglio appena possibile: alla stazione di Fano. Qui una decina di agenti del Commissariato (non c’è un presidio della Polfer) sono saliti sul treno e hanno controllato i passeggeri – un centinaio – uno ad un uno. Ispezionati anche i bagagli e le toilette, ma non c’erano armi. Dopo circa tre quarti d’ora il regionale è ripartito per Ancona.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

I commenti sono chiusi.