Allerta meteo nelle Marche. Due giorni di neve e vento forte

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 2 marzo 2016 – Neve, vento e mare grosso. Sono due giorni di maltempo quelli che attendono le Marche da oggi alla mezzanotte del 4 marzo. Queste le previsioni della Protezione Civile regionale, che ha diffuso un avviso di condizioni meteo avverse.

Il rapido transito di una saccatura alimentata da aria artica marittima rafforzerà la ventilazione con un conseguente aumento del moto ondoso e deboli nevicate.

Fiocchi scenderanno sulle zone appenniniche sopra gli 800 metri con cumuli tra i 15 e i 20 centimetri, che si ridurranno a 5 centimetri tra i 500 e gli 800 metri nel settore settentrionale. Occasionalmente e per breve durata le nevicate potranno raggiungere le zone basso-collinari del Pesarese al confine tra Marche e Romagna.

Stanotte e fino alla prima parte della mattinata di domani i venti saranno sud-occidentali moderati con raffiche fino a burrasca forte su tutta la fascia appenninica e alto-collinare, poi dalle ore centrali della giornata ci sarà una rapida rotazione da nord-ovest con intensità media di vento fresco e raffiche fino a tempesta su tutta la fascia costiera e basso-collinare.

Di conseguenza, il mare sarà molto mosso o agitato nel pomeriggio di domani, con onde provenienti da nord-ovest; nella seconda parte della giornata si potranno verificare mareggiate.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fabriano - Edilizia, ora si punta sulle varianti Successivo Marche, ora l'industria del mobile guarda al grande mercato dell'India