Alza il gomito al bar e si sente male. Al pronto soccorso aggredisce gli infermieri

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Macerata, 12 settembre 2014 – Nel pomeriggio di ieri, la “Volante” della polizia è intervenuta in un bar nella zona di Santa Lucia dove era stata segnalata la presenza di una persona molesta. Gli agenti non sono riusciti a rintracciarla perché nel frattempo si era allontanata, ma all’esterno del locale hanno notato un uomo, maceratese di 52 anni, colto da un malore probabilmente per aver alzato troppo il gomito: allertato il 118, è stato portato al Pronto soccorso.

Ma poco dopo gli agenti sono dovuti intervenire nuovamente, stavolta al Pronto soccorso, poiché l’uomo, dopo aver dato in escandescenze aveva aggredito due infermieri procurando loro lesioni giudicate guaribili in pochi giorni. Per quanto sopra il 52enne, verrà denunciato per il reato di resistenza ad un incaricato di pubblico servizio.



Precedente Non si ferma all’alt e tampona furgone: l’amico cade dallo scooter, lui riparte Successivo Gdf sequestra capi falsi a fiera Pesaro