Ancona, anziana dà loro la casa in affitto Gli studenti non pagano e la derubano

(FONTE IL CORRIERE ADRIATICO)

In sette hanno convinto la donna a saldare bollette e sottoscrivere finanziamenti. Denunciati dai carabinieri

ANCONA – Anziana truffata da un gruppo di giovani studenti a cui aveva dato in affitto un appartamento. Mesi fa l’anconetana, proprietaria di un appartamento vicino alla sua casa di residenza, aveva deciso di mettere in affitto l’alloggio. Si è fatto avanti un gruppo di studenti universitari che hanno hanno cominciato a vivere nella casa a fianco della donna. L’anziana si è dimostrata molto disponibile e ospitale. Una generosità e una fragilità, dovuta anche all’età, che ha dovuto pagare cara. I ragazzi non si sono fatti scrupoli e ne hanno approfittato senza nessun pudore. All’inizio sarebbero riusciti a convincere la donna a intestarsi le bollette e ad apporre il suo nome sulle fatture, che invece sarebbero dovute essere a carico degli affittuari. Non avrebbero nemmeno disdegnato di lasciare che la donna si occupasse di alcune commissioni, come la spesa. Ma non finisce qui. Sono andati oltre, portando l’anziana signora a sottoscrivere dei documenti per richieste di finanziamenti. Soldi che naturalmente sono finiti nelle tasche degli approfittatori. Questo fino a quando i giovani non hanno toccato il fondo: sono arrivati a derubare l’anziana dentro casa sua. E’ stato a quel punto che la donna ha cominciato a maturare dei sospetti, che l’hanno portata a rivolgersi ai Carabinieri di Ancona. Sono così partite le indagini. I giovani sono stati osservati dagli inquirenti. I militari dell’Arma hanno studiato le loro mosse per diverso tempo. Alla fine i nodi sono venuti al pettine ed è scattata la denuncia a piede libero per sette persone.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Ancona -Scoperto l'ormone contro l'obesità e il diabete, stimola le cellule ‘brucia grasso’- Successivo Scontro sindaco-comitato sul Giano