Ancona calcio, biancorossi in trasferta a Savona

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 9 gennaio – Altra trasferta per l’Ancona che ha cominciato questo 2015 con le valigie in mano. La prima di ritorno del campionato di Lega Pro prevede, infatti, per i biancorossi la sfida di Savona (domani allo stadio Bacigalupo alle ore 16), contro un’avversaria che all’andata ha imposto il pari per 1-1 ai dorici e che in classifica li insegue a una lunghezza. Ma è una graduatoria che, tolte le prime cinque, vede raggruppate ben dieci squadre in quattro punti.

Per i biancorossi, dunque, ci sarà da sgomitare, e soprattutto da fare attenzione a questa sfida ligure che può valere una buona fetta di tranquillità. A Cornacchini è piaciuto l’undici che una settimana fa ha messo alle corde l’Aquila nel suo nido d’Abruzzo – la gara s’è conclusa sul punteggio di 1-1 -, dunque il tecnico fanese sembra propenso a confermare quasi per intero quella squadra. L’Ancona è partita ieri per la Liguria e oggi s’è allenata sul sintetico di Arenzano, quello intitolato al cantautore genovese Fabrizio De Andrè. Sono rimasti a casa gli squalificati Aprea e D’Orazio e gli infortunati Pizzi (richiesto sul mercato) e Arcuri. Possibile dunque uno schieramento con Lori in porta, difesa a tre con Mallus, Dierna e Paoli, centrocampo a quattro con Di Dio, Di Ceglie, Sampietro e Parodi, tridente d’attacco con Tulli, Tavares e Bondi. Ma il capitano potrebbe giocare anche arretrato sulla fascia. Paponi, invece, dovrebbe partire dalla panchina per trovare spazio durante la gara. Arbitrerà l’incontro Pagliardini di Arezzo. La prossima in casa l’Ancona la giocherà domenica 18 gennaio alle 18 contro la Reggiana.

Lega Pro girone B, 20° turno: Teramo-Pisa (domani ore 14.30), Gubbio-L’Aquila (domani ore 15), Prato-San Marino (domani ore 15), Savona-Ancona (domani ore 16), Pontedera-Spal (domani ore 17), Santarcangelo-Lucchese (domani ore 19.30), Carrarese-Tuttocuoio (domenica ore 14.30), Reggiana-Forlì (domenica ore 15), Pro Piacenza-Grosseto (domani ore 15), Ascoli-Pistoiese (domani ore 16). Classifica. Ascoli punti 35; Teramo 33; Pisa, Reggiana e L’Aquila 32; Gubbio 27; Pistoiese, Grosseto, Pontedera, Ancona e Tuttocuoio 26; Savona e Forlì 25; Carrarese e Spal 24; Lucchese 22; Santarcangelo e Prato 18; San Marino 12; Pro Piacenza 10.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Pesaro, morta in casa l'ingegnere Sandra Mariotti Terribile scoperta dopo giorni di silenzio Successivo Dottor contadino, due agricoltori su dieci hanno la laurea nelle Marche