Ancona, confessa le cinghiate alla moglie. «Ma non sapevo che avesse abortito»

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
«È vero, ho picchiato mia moglie. Lei voleva lasciarmi, andare via di casa e io non potevo permetterlo. Sono stato assalito dalla gelosia e ho sbagliato, ma non sapevo che avesse perso…

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Precedente Fabriano - In sella sulle orme di S. Francesco, il pellegrinaggio è in Vespa Successivo LISTERIOSI NELLE MARCHE, TERZONI (M5S): “SE NE PARLA SOLO QUANDO CI SONO DECESSI: L’EMERGENZA ANCORA C’E’”