Ancona, evade dai domiciliari perchè non sopporta la cognata: meglio il carcere

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
Evade dai domiciliari perchè non sopporta la cognata. Quando è stato arrestato, ha detto tranquillamente alla Polizia: «Volevo andare in carcere». E’ successo ad Ancona….

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Precedente Genga, per evitare tre cinghiali sulla provinciale finisce fuori strada con l'auto Successivo Fabriano - Il sito internet del Comune colpito dagli hacker