Ancona, gli tolgono il figlio si dà fuoco in tribunale

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
ANCONA Un uomo di 43 anni, originario di Bari ma residente a Pesaro, si è dato fuoco con una bottiglia di solvente nell’atrio del Tribunale dei minori di Ancona: è ricoverato in condizioni disperate nell’ospedale di Torrette.

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Le quadrelle

I commenti sono chiusi.