Ancona, la fidanzatina accusata dell’omicidio dei genitori avrà l’eredità e la pensione di mamma e papà

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
La ragazzina di Ancona, in carcere con l’accusa di concorso in omicidio dei genitori, avrà l’eredità di papà Fabio Giacconi e della mamma Roberta. Ovvero la casa in cui…

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Precedente Senigallia, ammicca ai clienti: 50 euro di multa alla prostituta sfacciata Successivo Macerata, passeggiano nel bosco e si perdono: ritrovati dai vigili del fuoco