Ancona, l’amica mette in chat i referti "rubati" all’ospedale: studentessa scopre che il padre è gravemente malato

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
L’amica, per gioco, pubblica in chat i referti ospedalieri acquisiti illegalmente durante uno stage. Lei, 17 anni, scopre che il padre è gravemente malato. E’ successo ad Ancona. La…

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Ascoli, fumata bianca per lo stadio Firmata l'intesa tra Picchio e Arengo