Ancona, ruba il tricolore alla Polfer e con l’asta danneggia auto Ma l’arresto non è convalidato

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
ANCONA – È accusato anche di vilipendio della bandiera italiana, oltrechè di furto e danneggiamento, un tunisino di 40 anni, Lassad Bannouri, senza fissa dimora, fermato dalla polizia dopo un raid alla stazione di Ancona dove aveva danneggiato e sottratto il tricolore dalla sede della polizia ferroviaria.

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Precedente Cig prorogata per un anno per addetti JP Successivo Ruba la bandiera italiana ​e danneggia auto, fermato