Ancona terminal dell’oppio dall’Iran, in manette pizzaiolo narcotrafficante

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
ANCONA – Dall’Iran ad Ancona. Il porto dorico si rivela il mercato all’ingrosso dell’oppio grezzo, sostanza destinata a diventare eroina per il narcotraffico locale. A gestire il trasporto, tutto via terra,

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Le quadrelle 

Precedente Tamponamento a catena a Ponte Sasso, disagi sulla statale Successivo Fallimento Hotel Touring, ‘sgomberati’ 93 turisti