Ancona, uccise la figlia di 18 mesi Assolto per vizio totale di mente

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
ANCONA – Il gup di Ancona Paola Moscaroli ha assolto per vizio totale di mente Luca Giustini, 35 anni, l’ex ferroviere che il 17 agosto scorso uccise la figlioletta Alessia di 18 mesi in casa a Collemarino.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle 

Precedente Ancona, papà killer, Luca Giustini assolto per infermità mentale: tre anni di clinica psichiatrica Successivo Morto Mario Cruciani, il piccolo partigiano