Annullata la festa del 2 Giugno

Lutto per l’Emilia

-Fabriano- Annullata la cerimonia per la Festa della Repubblica. L’iniziativa che avrebbe dovuto tenersi in Piazzale 26 Settembre 1997, proprio davanti al nuovo palazzo comunale, non si volgerà a causa dei tragici eventi sismici che hanno interessato l’Emilia. Infatti il Sindaco Giancarlo Sagramola, ha deciso di annullare la manifestazione “in segno di lutto e solidarietà nei confronti delle zone colipte dal sisma”. Si sarebbe trattato di una cerimonia semplice con la presenza dei nuovi consiglieri comunali, delle forze dell’ordine, delle associazioni combattentistiche e d’arma, delle scuole nonchè del vescovo e degli ex sindaci della città. Poi, però preso atto della tragedia di notevoli dimensioni che sta caratterizzando gran parte della vicina Emilia con riflessi in varie zone del centro e del nord italia, Sagramola ha optato per l’annullamento della manifestazione. E’ prevalso il senso di solidarietà e di vicinanza a una terra di grande storia e di importanti tradizioni, ora in ginocchio a causa di un sisma che ai fabrianesi ha fatto ricordare quello tremendo del 26 settembre 1997.

Cav. Andrea Poeta

I commenti sono chiusi.