"Anziana insultata, picchiata a lasciata sola". Badante nei guai

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 29 aprile 2015 – Una badante romena di 25 anni è accusata di aver maltrattato l’anziana di 85 anni che accudiva a Castelferretti: pizzicotti e scappellotti per farla tacere, insulti. Non solo: stando alle testimonianze emerse in tribunale, la giovane l’avrebbe lasciata sola in casa, anche di notte, o in piazza, dove la romena la accompagnava.

Oggi il giudice Paolo Giombetti ha disposto una perizia per verificare se l’ultraottantenne possa testimoniare in aula. Secondo i familiari, pur essendo pienamente lucida, è invalida al 100%, non è autosufficiente e ha gravissimi problemi di deambulazione.

Il 27 maggio sarà conferito l’incarico a un medico legale. La difesa, rappresentata dall’avvocato Giorgio Canali, respinge le accuse e chiamerà a testimoniare anche la madre dell’imputata.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Il 29 Aprile 1906 nasceva Enrico Mattei Successivo Prof universitario arrestato per molestie studenti