Anziana mette in fuga due ladri

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 3 febbraio 2016 - I soliti ignoti tornano a colpire in città, anche se in un caso hanno dovuto fare i conti con un’arzilla nonnina che li ha scoperti e messi in fuga. Il colpo fallito è andato in scena l’altro ieri pomeriggio nel quartiere di Santa Petronilla, in via Campania, e ha visto protagonisti una 84enne e due giovani ladri.

Erano circa le 18 quando la donna ha sentito dei rumori provenienti dal bagno della sua abitazione. Insospettita, si è avvicinata alla finestra, ha spostato la tendina e si è trovata faccia faccia con i due malviventi che stavano cercando di forzare il serramento. La nonnina ha iniziato a gridare e nel frattempo ha chiesto aiuto al 113.

Sul posto sono giunti immediatamente gli uomini del commissariato, ma i ladri hanno fatto in tempo a fuggire e a far perdere le loro tracce. Poco dopo le 19, invece, una famiglia di Campiglione, che vive in via Gallo, tornando a casa ha trovato tutte le stanze a soqquadro. Segno tangibile del passaggio dei ladri, che erano entrati dopo aver forzato una porta finestra.

Una volta dentro, i malviventi hanno letteralmente rastrellato l’abitazione, trafugando denaro, oro e gioielli. I padroni di casa hanno subito allertato la polizia che ha inviato anche gli uomini delle Scientifica per effettuare tutti i rilievi tecnici utili alle indagini.

Non è escluso che ad agire possano essere state le stesse persone che avevano cercato di colpire a Santa Petronilla. Si segue un’altra pista invece per il furto messo a segno nella scuola elementare di Salvano. L’allarme è stato dato poco prima delle 20 da un operatore scolastico. I ladri sono entrati forzando una porta sul retro e, una volta dentro, hanno avuto il tempo di cercare le chiavi di tutte le aule e trafugare un fondo cassa di 300 euro. Anche in questo caso, sul posto, è intervenuta la polizia di Fermo, che sta scavando nel mondo della microcriminalità legata al mondo della tossicodipendenza.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente I ladri non hanno limiti, colpo anche dalla dentista Successivo IL METEO DI OGGI A FABRIANO E NELLE MARCHE -by il Borghigiano-