Anziana raggirata, in due le portano via la pensione

truffe anziani

IL BORGHIGIANO IL BLOG DI FABRIANO E DELLE MARCHE – S’è trovata alla porta della sua abitazione due donne, sconosciute, che con modi di fare garbati e gentili sono riuscite a carpirne la buona fede e la fiducia, facendosi aprire. La nonnina, tradita da tutte quelle chiacchiere, ha continuato a conversare amabilmente con una delle due donne, ignorando che potesse essere uno stratagemma per distrarla. Intanto l’altra complice sgattaiolava veloce nelle stanze alla ricerca di qualcosa da rubare. In camera da letto, custodito nel comò, ha trovato del denaro – seicento euro della pensione – che ha intascato. Ennesimo raggiro ai danni di un’anziana. E’ successo domenica pomeriggio verso le 17 e la vittima è una pensionata di 88 anni che vive sola.  Poi, le chiacchiere si sono ridotte a zero, saluti veloci e le due donne sono sparite. Quando la nonnina è andata in camera ha trovato il cassetto del comò aperto e si è resa amaramente conto di essere stata truffata e derubata. Ha chiamato i Carabinieri della locale Stazione di Moie, che hanno avviato le indagini su tutto il territorio. La poveretta di Castelbellino ha fornito alcuni elementi descrittivi che i militari potranno utilizzare per un identikit sommario.

corriere adriatico

Precedente Pasqua Ascoli è veg, in difesa animali Successivo Pro Vercelli-Ascoli, le foto. Il pareggio è di rigore