Anziano imbocca la strada contromano. Due volte di fila

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 24 marzo 2016 – Momenti di panico questa mattina intorno all’ora di pranzo sull’Ascoli-Mare. Un settantenne ascolano ha imboccato contromano il tratto di strada cittadino, nei pressi dello svincolo di Porta Cartara. L’uomo, dalla rotonda non si è immesso sulla rampa che consente l’accesso sull’Ascoli-Mare, ma su quella opposta, quella cioè che chi proviene da San Benedetto prende per uscire ad Ascoli Centro. Ha percorso contromano un tratto di tangenziale arrivando quasi fino all’uscita di Marino del Tronto. Nel frattempo molte auto lo hanno schivato ed è stato un miracolo che non ci sia stato nessun incidente. Poco prima dello svincolo di Marino, il settantenne, prima di arrivare alla galleria, si è reso conto che stava andando in controsenso e, anziché fermarsi, ha provato ad immettersi nell’altra carreggiata, in un punto in cui non c’è il guardrail di separazione (ma è comunque vietato attraversare). Ma anziché procedere nel senso corretto, e cioè verso San Benedetto, ha imboccato nuovamente il raccordo contromano, cioè in direzione Ascoli. Nel frattempo le pattuglie della Polizia Stradale lo avevano ormai raggiunto, anche grazie alle tante segnalazioni che sono giunte nel giro di pochissimi minuti. L’uomo si è accorto di aver sbagliato, ha accostato ed è stato identificato. Purtroppo non è raro che alcuni automobilisti, per la maggior parte anziani, imbocchino contromano l’Ascoli-Mare. Una situazione estremamente pericolosa, che si verifica con troppa frequenza e alla quale sarebbe necessario il caso di provare a trovare una soluzione.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Le Marche alla fiera del turismo di Mosca per conquistare i russi Successivo Bastianelli, un pesarese alla guida dell'Agenzia nazionale per il turismo