Appassionata, al Lauro Rossi prima assoluta per i Kelemen Quartet

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Macerata, 15 novembre 2014 – Mercoledì 19 novembre, alle 21, è di scena il miglior quartetto d’archi del panorama internazionale. Per il quarto appuntamento dei Concerti di Appassionata sul palco del Lauro Rossi si esibirà, infatti, il ‘Kelemen Quartet’, vincitore della 10° edizione del prestigioso Premio Internazionale per Quartetto d’archi, Paolo Borciani, assegnato all’unanimità lo scorso giugno dalla Fondazione I Teatri di Reggio Emilia.

Fondato nel 2009 da giovani musicisti ungheresi, Barnabás Kelemen (violino), Katalin (violino e viola) e Dóra Kokas (violoncello), Oskar Varga (viola e violino), in pochi anni il Kelemen Quartet si è guadagnato la fama di uno tra i più emozionanti gruppi di musica da camera del mondo.

Grazie all’innata musicalità e alla perfezione dello stile e della tecnica, i magnifici quattro del Kelemen si sono esibiti in Germania, Austria, Svizzera, Italia, Croazia e Australia e hanno eseguito le masterclass di artisti illustri come András Schiff, Günter Pichler, Zoltán Kocsis, Miklós Perényi, Péter Komlos e Gábor Takács-Nagy.

A Macerata questi formidabili musicisti ungheresi proporranno anche il Quartetto n. 5 di Béla Bartók, brano col quale si sono aggiudicati il Premio Borciani grazie a una interpretazione trascinante che ha ammaliato le centinaia di spettatori del Teatro Valli di Reggio Emilia.

Realizzato con la partecipazione dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Macerata e Camerino, il concerto di mercoledì 19 novembre si preannuncia, dunque, come un appuntamento memorabile.

Biglietti disponibili alla biglietteria dei Teatri in piazza Mazzini (0733-230735), in tutte le biglietterie del circuito regionale Amat e online su http://www.vivaticket.it.



 

Precedente Porto Recanati, muore per un malore poco prima del funerale della moglie Successivo Allerta meteo nelle Marche, venti di burrasca fino a domenica sera