Arcevia – Camion con autogru distrutto dal fuoco

incendi-vigili-fuoco-2 (1)

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – ARCEVIA- Potrebbe esserci la mano del dolo dietro l’incendio che nella notte tra venerdì e sabato ha distrutto un camion con autogru parcheggiato nell’area interna di un’impresa edile nella zona industriale di Nidastore. L’allarme è scattato intorno alle 2 di notte. A chiamare i vigili del fuoco sono stati alcuni passanti che hanno notato le fiamme miste ad una colonna di fumo nero. Un lavoro intenso, quello delle squadre dei pompieri di Senigallia e del distaccamento di Arcevia, durato circa due ore. Al termine delle operazioni del mezzo pesante non restava che un ammasso di lamiere bruciate. Il camion con autogru si trovava all’interno del parcheggio dell’impresa edile. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell’accaduto e stando ai rilievi eseguiti dai Vigili del Fuoco l’ipotesi del dolo è tutt’altro che esclusa. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che ora stanno conducendo le indagini. Il titolare dell’impresa non avrebbe mai ricevuto minacce o avvertimenti. Da tempo però nel senigalliese si verificano casi di incendi di natura dolosa a mezzi pesanti, soprattutto agricoli. Notizia riferita da G.M. IL MESSAGGERO

Precedente Su Loreto attenzione,no allarmismi Successivo Osimo, weekend di controlli sulle strade Raffiche di multe dei carabinieri