Arcevia – Costringe la figlia di sette anni a prostituirsi, condannato

violenze su bambini

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – ARCEVIA – La bambina era costretta ad avere rapporti con uomini mascherati: condannato. È stato condannato a 9 anni di reclusione il papà che, nel 2005, avrebbe costretto la figlia di appena 7 anni ad avere rapporti sessuali con uomini sconosciuti, con il volto coperto da una maschera, in un casolare abbandonato nelle campagne del senigalliese.

La decisione era stata presa a inizio novembre, dopo l’ultima udienza del processo che lo vedeva imputato per violenza sessuale aggravata, ma nei prossimi giorni saranno depositate le motivazioni della sentenza. Gli avvocati CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA SUL RESTO DEL CARLINO ONLINE

NOTIZIA RIFERITA DA ALESSANDRA PASCUCCI IL RESTO DEL CARLINO ONLINE

Precedente L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano Successivo Scompare dopo la serata in discoteca, trovata ubriaca al pronto soccorso