Arredano il loro nido d’amore con le piante di marijuana, denunciati

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fossombrone (Pesaro e Urbino), 24 giugno 2015 – Ieri mattina la polizia ha denunciato in stato di libertà due cittadini italiani, un 31enne e una 35enne residenti nei pressi di Fossombrone, colti nella flagranza del reato di coltivazione abusiva e detenzione di marjuana.

Gli agenti hanno perquisito l’abitazione dove i sospetti convivevano, trovando cinque piante di canapa indiana e sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di 194 grammi: tutto è stato sequestrato.

E’ stato anche rinvenuto un impianto, costituito da una serra, attrezzature per il riscaldamento, la deumidificazione e l’illuminazione, idoneo a garantire lo sviluppo delle piante. Di conseguenza è scattata la denuncia.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Al porto di Fano una profondità di due metri Stop alle barche con un pescaggio superiore Successivo Giunta Calcinaro, promessa 'macchiata'