Arrestati due spacciatori sul molo: l’operazione della polizia va in porto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Civitanova Marche (Macerata), 14 ottobre 2014 – Due pakistani arrestati sul molo di Civitanova per spaccio di eroina. L’operazione del commissariato ha portato anche al sequestro di 10 grammi di droga.

Gli agenti sono entrati in azione nel primo pomeriggio nel porto cittadino dove hanno ammanettato uno dei due pachistani mentre vendeva dosi. L’uomo ha cercato di resistere all’arresto e oltre all’accusa di spaccio dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale.

Nella successiva perquisizione della sua abitazione trovate alcune palline di eroina, già confezionate per lo spaccio. In casa c’era un suo connazionale, pure lui arrestato. Entrambi risultato residenti a Civitanova. Domani la convalida dell’arresto. Sono in corso le analisi della droga sequestrata per verificare se appartiene alla partita killer che ha provocato in provincia tre morti per overdose.



 

Precedente ‘Autoscontro’ alla Baraccola: 6 vetture coinvolte, 4 feriti Successivo Riaperta l'inchiesta sulla piccola Sophia morta a 16 mesi all'ospedale Mazzoni