Arrestati nel Gambia, appello disperato "Sono in condizioni disumane"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
SAN BENEDETTO – «Ogni giorno in più in quel carcere è un giorno di vita in meno. Mio marito sandro rischia di morire, quel posto è come un lager: sono senza servizi igienici e senza cibo, neanche l’assassino più feroce viene trattato così. Sto male solo all’idea che lui stia subendo queste cose da tanti giorni. Chiediamo l’aiuto di Renzi e del ministro degli Esteri, affinchè intervengano».

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Il Borghigiano e il Fabrianese augurano buona festa della donna Successivo IL METEO DI OGGI A FABRIANO E NELLE MARCHE -by il Borghigiano-