Arrivati dalla Sicilia 18 profughi africani: dislocati tutti in case di campagna

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 22 dicembre 2014 – Ieri sono arrivati 18 profughi. Provengono dall’Africa. Hanno già sostenuto visite mediche ma ne dovranno fare altre. Verranno ospitati e accolti dalle strutture della cooperativa il Labirinto, vincitrice quest’ultima di un bando di gara della prefettura per l’accoglienza dei profughi. Secondo quanto si è appreso, due stranieri andranno a Fossombrone, 8 a Candelara, 4 in un albergo di Macerata Feltria e 4 a Magliano, in una frazione del comune di Fano. Non verranno più reclutati hotel o alberghi di Pesaro per ospitare i profughi.

“Abbiamo compreso – spiega Pino Longobardi della cooperativa – che si susciterebbero troppe polemiche inutilmente. Quindi offriamo accoglienza in base alle nostre disponibilità che abbiamo in varie parti della provincia. Non vogliamo andare ad appesantire un clima sociale che non ha bisogno di ulteriori polemiche. Abbiamo risposto no grazie a varie strutture ricettive di Pesaro che si erano offerte di accogliere i profughi in arrivo. Diamo risposte di accoglienza, così come ci impone il contratto d’appalto, con le nostre risorse. Abbiamo avuto la partenza qualche giorno fa di 21 profughi, smistati dagli uffici centrali verso strutture del sud Italia e dunque per questo abbiamo spazio per accogliere i nuovi arrivi”.

A fine anno, ossia tra dieci giorni, scade il bando di gara con la cooperativa il Labirinto e pertanto la prefettura dovrà indire una nuova gara d’appalto.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Un ragno velenoso tra le banane. "Ho rischiato moltissimo" Successivo Micidiale trappola per cani e volpi Bracconiere sorpreso e denunciato