Ascoli, Bellini presenta Cardinaletti: «Ha grande esperienza»

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 16 marzo 2016 – Questo pomeriggio nella sede di corso Vittorio il presidente Bellini ha presentato il nuovo dirigente dell’Ascoli Andrea Cardinaletti, fino a giugno ‘consulente plenipotenziario’ mentre dall’estate in avanti ‘amministratore delegato’ del club.

«Lui ha grande esperienza in campo finanziario e sportivo – ha detto il patron -. Prenderà il mio posto quando non ci sarò e tutti si rapporteranno con lui. In questo modo io tornerò meno spesso e quando sarò qui parlerò con lui delle questioni più rilevanti. Faraotti? Stamattina non è venuto al cda ma già da diversi mesi è assente. Mi piacerebbe che restasse ma credo abbia molti impegni, primo tra tutti la ‘patata bollente’ della Carbon, che gli tolgono molto tempo impedendogli di partecipare ai cda e contribuire economicamente al club come invece hanno fatto gli altri soci. Il rapporto con lui? E’ ottimo, anche perché è un imprenditore di classe».

Queste le parole di Cardinaletti, jesino, ex dirigente del Palermo con Zamparini: «L’obiettivo comune è il bene dell’Ascoli con un progetto condiviso da tutti. Il successo in campo, infatti, non può prescindere dall’armonia di tutte le componenti. Non sono qui perché qualcosa non andava ma solo per migliorare l’ottimo lavoro che la dirigenza ha svolto fin ora».

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Jesi, festa dei cento giorni trasformano i Giardini in discarica Successivo Giornate Fai, tutti i luoghi aperti nelle Marche