Ascoli, caso Elettromeccanica Adriatica nuova udienza il 13 novembre

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –
Il Borghigiano Il Messaggero
ASCOLI Il giudice Francesca Ercolini del Tribunale delle imprese di Ancona si è presa un mese di tempo, ed ha fissato la nuova udienza al 13 novembre per decidere sulla richiesta di messa in liquidazione, presentata dai fratelli Rossi, che ne sono proprietari al 50%, della Elettromeccanica Adriatica, il colosso ascolano anche a livello internazionale nel settore di sistemi per energia.. 

Precedente Calcio serie D, oggi la capolista Maceratese punta a ritrovare il successo Successivo 'Da giotto a Gentile',30 mila visitatori