Ascoli, con Frison in prova anche il giovane Iotti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 4 gennaio 2016 – Con il raduno a Roma inizia ufficialmente il nuovo anno dell’Ascoli. Dopo le convocazioni fatte da Mangia con le esclusioni di Bellomo (torna al Chievo), Caturano (al Lecce), Berrettoni (alla ricerca di una squadra), Tripoli (verso Mantova) e Pirrone (al Pavia), si aggiungono altri tre elementi.

Oltre al maltese Muscat che oggi ha svolto le visite mediche e nei prossimi giorni dovrebbe firmare il contratto con i bianconeri, ci sono altri due volti nuovi. Il primo è il portiere Frison, 28 anni attualmente svincolato, con 18 presenze all’attivo in serie A con la maglia del Catania. L’altro è il giovane difensore Luca Iotti, talentino di venti anni, cresciuto nelle giovanili del Milan e ceduto nello scorso anno agli spagnoli dell’Elche.

Da domani il gruppo inizierà a lavorare e sabato disputerà un test di allenamento prima di trasferirsi ad Ascoli per la seconda parte della preparazione.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente San Benedetto, in trecento allo stadio per la sfida Juve-Samb Successivo San Benedetto, insorge la Riviera per la postazione di Emergenza urgenza