Ascoli, il Comune cancella 1.300 permessi auto per i disabili

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
ASCOLI- Non trova fine la crociata per combattere i falsi invalidi al volante. Neanche le nuove autorizzazioni europee, obbligatorie al momento del rinnovo dei vecchi permessi per le persone con disabilità, sono riuscite a debellare un fenomeno che, ad Ascoli, è duro a morire: quello dei furbetti che ogni giorno utilizzano il talloncino (o la fotocopia) di qualche parente con invalidità per parcheggiare gratuitamente alla faccia di chi, invece, ne avrebbe diritto.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle

Precedente A San Benedetto residenti indignati La pista ciclabile cambia di nuovo Successivo Ascoli, approvato il piano per la bonifica dell'area Carbon