Ascoli, la Provincia risarcisce i dipendenti per le cause perse

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
ASCOLI – Quasi 300 mila euro da sborsare per le cause legali perse con propri dipendenti. Ora la Provincia di Ascoli dovrà pagare esattamente 297.849,14 euro, a seguito delle sconfitte in sede…
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Cupra Marittima, bucano il muro e fanno il pieno di sigarette Successivo San Benedetto, l'Ugl attacca "Annullate quel concorso"