Ascoli, lesioni e minacce alla ex fidanzata Giovane dal giudice per l’interrogatorio

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
ASCOLI – ​Davanti al giudice per le udienze preliminari, Rita De Angelis, si è svolto l’interrogatorio di garanzia di un trentenne ascolano, difeso dall’avvocato Umberto Gramenzi, nei confronti del quale erano stati contestati i reati di stalking, minacce gravi, lesioni personali ed atti persecutori nei confronti della sua ex fidanzata, anche lei ascolana di ventotto anni.

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Le quadrelle 

Precedente Cerreto d’Esi, scomparsi 700.000 euro da C/C postale, indagano i Carabinieri Successivo Fabriano - Auto rovinate e scuole danneggiate. Allarme per i baby vandali