Ascoli-Pescara, oltre novemila tifosi. Petrone conferma il 4-3-1-2

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 10 ottobre 2015 – Saranno quasi sicuramente oltre novemila gli spettatori di Ascoli-Pescara, l’atteso derby dell’Adriatico in programma al Del Duca domani sera (domenica) alle 20.30. Il conteggio del sabato ha toccato quota 8.800: 3.810 abbonati, 1.371 pescaresi, oltre 4.300 i biglietti acquistati dai tifosi bianconeri. Ma il numero è destinato a salire visto che ci sarà tempo ancora domani per assicurarsi i tagliandi. Petrone dovrebbe confermare la squadra che ha stravinto a Novara contro il Como. Il 4-3-1-2 con Grassi trequartista ha funzionato e dunque il tecnico probabilmente non lo modificherà. E la novità è che Bellomo è pronto a subentrare nella ripresa. Pescara con molte assenze, ma in attacco non mancherà Lapadula. E per l’ex bomber del Teramo saranno fischi.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Il derby finisce pari: la Maceratese agguanta l’Ancona Successivo Musica in lutto - È morto Jim Diamond, addio alla voce di “I should have known better"