Ascoli, picchia e minaccia la moglie Ventinovenne tunisino a giudizio

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
ASCOLI – Il sostituto procuratore Umberto Monti, ha emesso un decreto di citazione diretta a giudizio nei confronti di un tunisino, O. Y. Di 29 anni, residente ad Ascoli, assistito dall’avvocato Simone Matraxia, Il giovane è ritenuto responsabile di maltrattamenti nei confronti della propria moglie.
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Auto finisce fuori strada e si schianta contro la recinzione del laghetto Successivo Finisce contro il palo della luce per evitare un’altra macchina