Ascoli, tris a Gubbio: segna anche Petagna. Processo: diretta live sul Carlino

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 26 agosto 2015- Tre gol a Gubbio in amichevole e un pensiero fisso all’ultimo atto del processo su Teramo-Savona, in programma domani (giovedì) alle 16 annl’Nh Vittorio veneto Hotel di Roma. Ascoli e l’Ascoli vivono ore frenetiche sognando la serie B. Il Carlino seguirà in diretta il processo, con il racconto live, le foto e i video.

Intanto, dicevamo, i bianconeri hanno effettuato un nuovo test vincendo a Gubbio il memoria Mancini. E anche gli umbri, peraltro, sono in attesa del verdetto sulla combine: se venisse confermato quello di primo grado, infati, tornerebbero in Lega Pro. Ascoli sullo 0-2 già al 18’ del primo tempo: il primo su autogol di Volpe, il raddoppio di Perez liberato da un passaggio errato di Bouhalì. I bianconeri, con un Addae già in forma campionato, ha triplicato nel finire con un bel colpo di testa di Petagna.

I tabellini

GUBBIO (4-4-1-1) Volpe (Viola); Conti (s.t. 5’ Grujevic), Schiaroli, Croce, Bouhali (11’ Mascolo); Malaccari, Romano, Fondi (26’ Badiali), Ferri Marini (39’ Pucci); Marianeschi (39’ Barbacci); Titone (39’ Branco). All. Magi.

ASCOLI (4-3-1-2) Svedkauskas (21’ Lanni); Pecorini, Pelagatti, Cinaglia (26’ Quaranta), Pelagatti (6’ Mengoni), Nava ( 6’ Almici); Addae (32’ Paoloini), Pirrone (6’ Carpani), De Grazia (9’Jankto), Berrettoni (12’ Tripoli); Petagna (35’ Pecorini), Perez (12’ Frediani). All. Petrone.

ARBITRO Fiorucci di Gubbio

Marcatori: p.t. 3’ Volpe (a), 18’ Perez; s.t. 31’ Petagna

Note: angoli 5-4; ammonito: De Grazia

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Castelraimondo, non rispondeva da giorni. ​Un uomo di 48 anni trovato morto in casa Successivo IL METEO DI OGGI A FABRIANO E NELLE MARCHE -by il Borghigiano-